Viso

CORREZIONE NASO (rinoplastica)

PRINCIPIO DELL’INTERVENTO                                                                      
Rimodellare la forma del naso aumentando o riducendo le strutture cartilaginose e ossee.

INDICAZIONI
Desiderio estetico.
Problema funzionale di respirazione.
Problema post-traumatico.

CONTROINDICAZIONI
Tossicomania alla cocaina.
Problema psicologico.
Percezione della propria immagine distorta (dismorfismo).

OPERAZIONE
Modificazione dell’architettura ossea e cartilaginosa del naso con possibile aggiunta di cartilagine.
  Durata       1-3 ore ambulatoriale.
  Anestesia  anestesia locale con sedazione o anestesia generale.
  Cicatrici     all’interno del naso o trasversale nel nezzo della columella.

COMPLICAZIONI POSSIBILI
Vedere anche capitolo "Primo Consulto : Complicazioni generali".
Callo ossoso visibile.
Ispessimento tessuto sottocutaneo.
Ritocco necessario nel 15% dei casi.

PERIODO POST-OPERATORIO
Tamponi nelle narici per 48 ore.
Gesso al naso per 10 giorni.
Inabilità lavorativa di 10 giorni.