Viso

LIFTING CERVICO-FACIALE

PRINCIPIO DELL’INTERVENTO                                                                      
Riposizionare il volume delle guance verso l’alto, rimettere in tensione i muscoli del viso e eliminare la pelle in eccesso.

INDICAZIONI
Guance abbassate con piega accentuata fra la bocca ed il naso.
Perdita dell’ovale del viso.
Pieghe al collo.

CONTROINDICAZIONI
Tabagismo (rischio di necrosi della cute).
Obesità.

OPERAZIONE
Incisione intorno all’orecchio che si prolunga nel cuoio capelluto.
Riposizioneamento dei muscoli e delle guance con dei punti interni.
Escissione della pelle in eccesso davani e dietro l’orecchio per ridare tonicità del collo e del viso.
  Durata       3-4 ore ambulatoriale.
  Anestesia  anestesia generale o locale con sedazione.
  Cicatrici     intorno all’orecchio e nel cuoio capelluto.

COMPLICAZIONI POSSIBILI
Vedere anche capitolo "Primo Consulto : Complicazioni generali".
Perdita cutanea dietro l’orecchio (necrosi).
Paresia temporanea del nervo facciale.
Possibile leggera assimetria.

PERIODO POST-OPERATORIO
Bendaggio a turbante per 48 ore.
Ablazione dei punti a 2 settimane.
Inabilità lavorativa di 3 settimane.